lunedì 9 settembre 2013

Frollini di farro allo zenzero

Si, l’estate è bellissima e le ferie sono un periodo di riposo e relax, ma a me tornare a casa dopo le vacanze non dispiace affatto, anzi. Dopo un po’ che sono lontana, mi mancano la mia casa e le mie abitudini, sembra assurdo, lo so, ma sento nostalgia della ‘solita routine’. L’autunno, l’ho già detto e scritto in tutti i modi, è la mia stagione preferita (seguita a ruota dall’inverno.. anche perché c’è il Natale) e per me l’anno inizia a settembre, forse sono rimasta ai tempi della scuola – anche se sono lontani!- quando rientrare dalle vacanze significava davvero cominciare un nuovo anno.
E’ in questo periodo che faccio i programmi per i mesi che verranno, dai più semplici, tipo: riuscire ad andare in palestra due volte alla settimana, finire di leggere i libri che ho di scorta prima di comprarne altri … difficilissimo da rispettare ma ci provo sempre, cambiare taglio di capelli (odio quello che mi ha fatto di recente il parrucchiere) ai più complicati che includono cose come riuscire a organizzare meglio il (poco) tempo libero che ho a disposizione perché sono molto meno organizzata di quello che vorrei, sistemare in modo più ordinato la mia libreria e l’armadio dove tengo tutti gli aggeggi di cucina – sembra facile, ma ormai ho più cose da sistemare che spazio dove metterle e altre cose molto più complicate che ho in mente da anni, ma ancora..sono lì. Però ogni anno ci provo: ritaglio due ore in un qualsiasi pomeriggio di inizio settembre, preparo una teglia di biscotti ed uno dei miei tè preferiti (in questo momento vado matta per un tè nero all’anice e liquirizia che trovo fresco, ancora estivo e buonissimo) e munita di lapis e agenda compilo una specie di ’lista delle cose da fare per il nuovo anno’. So già in partenza che molte delle cose che ho in programma non riuscirò a realizzarle, ma intanto mettere nero su bianco un po’ di idee mi aiuta moltissimo e poi io adoro fare liste ed elenchi di ogni tipo.
Per accompagnare il tè ho scelto questi frollini fatti con la farina di farro e lo zucchero di canna. Non sono friabili come quelli tradizionali e richiedono di essere .. inzuppati un po’ più a lungo,  ma trovo che abbiano un gusto particolare che a me piace molto.




FROLLINI DI FARRO ALLO ZENZERO




(il numero dei biscottini ottenuti dipende dalla dimensione degli stampi, io con questa dose ne preparo circa 40)


300 gr di farina 00 300 gr di farina di farro
80 gr di maizena
80 gr di burro freddo
130 gr di zucchero di canna (io ho utilizzato la qualità Demerara)
2 uova intere (peso complessivo circa 100 gr)
qualche cucchiaio di latte intero (se necessario)
1 bel pizzico di zenzero in polvere


Per la decorazione:
Zucchero a velo



In una ciotola mescola lo zucchero di canna, lo zenzero e il burro a pezzetti.
Aggiungi le uova e amalgama bene il composto.
Mescola la maizena e la farina di farro e aggiungile al composto di burro, zucchero e uova.
Impasta rapidamente fino a quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati, ma senza scaldare troppo la pasta con le mani.
Devi ottenere un impasto lavorabile come quello della pasta frolla. Se fosse troppo duro, aggiungi qualche cucchiaio di latte intero (io non ne ho avuto bisogno, ma dipende dal peso delle uova).
Togli l’impasto dalla ciotola, forma una palla, avvolgila nella pellicola e lascia riposare in frigorifero per due ore.
Trascorso questo tempo, accendi il forno a 180 gradi.
Togli la pasta dal frigorifero e lasciala risposare a temperatura ambiente qualche minuto.
Stendi la pasta dello spessore che preferisci (a me i biscotti piacciono piuttosto spessi) e tagliala utilizzando formine per biscotti.
Disponi i biscotti in una teglia foderata di carta da forno e cuoci in forno già caldo per 18 / 20 minuti, fino a quando i biscottini saranno dorati in superficie.
Metti i biscotti a raffreddare su una griglia e quando sono freddi spolverali, se ti piace, con zucchero a velo.
Si conservano in un barattolo di vetro anche per una settimana.



EASY: da inzuppare nel tè o nel caffellatte la mattina a colazione.






CHIC:  spolvera i biscotti con zucchero a velo e sistemali in pirottini di carta colorata (quelli che si usano per i muffin). Metti in pirottini in scatoline di cartoncino colorato, lega con un nastro e portale alle amiche per un té di fine estate.

30 commenti:

  1. Che particolari, devono essere buonissimi!
    Un bacio
    Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Letizia, a me piaccino, anche se hanno un gusto un po' particolare. Grazie di essere passata. A presto!

      Elimina
  2. Amica cara.. i tuoi frollini sono eccezionali, proprio nelle mie corde. <3 Io quest'anno sono molto scarica e stanca.. non ho fatto un solo giorno di vacanza e dopo un anno senza primavera e con poca estate (la mia stagione preferita).. sono proprio giù. Menomale che il tuo buonumore riempie il cuore!! <3 <3 TVB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Ely, so quanto sia faticoso e stancante un anno di lavoro senza sosta, spero tanto che l'autunno che in questi giorni qui a Torino è piuttosto bello, ti aiuti a ricaricare un po' di energia per l'inverno. Ti abbraccio fortissimo.

      Elimina
  3. Ciao Antonella, mi piace molto la farina di farro, questi biscotti sembrano davvero squisiti!!! Bravissima!!!
    Bacioni, a presto...
    p.s. forse sono 300 g di farina di farro???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely SIIII hai perfettamente ragione la farina è di farro. Ho corretto questa mattina. Grazie mille e a presto!!

      Elimina
  4. ciao Antonella, mi piacciono molto i biscotti speziati, in più la farina di farro gli da quel tocco genuino che non guasta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrica, anche a me piace molto usare le spezie nei dolci, lo zenzero è una della mie preferite e quando posso.. lo metto dove capita! Ti abbraccio e grazie di essere passata.

      Elimina
  5. Uhm.... credo che l'indicazione farina 00 negli ingredienti sia una svista, ma non è qui che voglio porre l'attenzione. Leggo con vero interesse il modo con cui affronti il tuo personale mese di settembre. Bellissima la lista dei buoni propositi. Bella l'idea di portarsi al passo con i libri acquistati e poi dedicarsi ai nuovi, ai desideri. Approvo il taglio di capelli (quando trovi un parrucchiere che ti soddisfa tienitelo stretto!!) e soprattutto..... approvo il momento biscotto e tè davanti all'agenda. Questi biscotti hanno l'aria di essere una favola!!!!
    Bravissima e in bocca al lupo per il tuo nuovo inizio d'anno ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Erica, grazie! Io provo ogni anno a fare la lista dei buoni propositi, poi a volte le cose vanno un po' diversamente, ma intanto la lista è sempre lì. Ti abbraccio. A presto!!
      P.S. Per quanto riguarda il parrucchiere, condivido pienamente.. difficilissimo trovarne uno che sia quello giusto e quando lo trovi tenerlo strettissimo!

      Elimina
  6. ti capisco, anche io in questo mese ho tanti buoni propositi per l'anno che giunge al termine ma puntualmente faccio cilecca e le uniche cose che porto a termine sono i regali homemade che preparo per Natale, tipo questi tuoi biscottini che sicuramente proporrò perché non c'è nulla di più natalizio che l'utilizzo di questa spezia nei dolci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, mi hai fatto sorridere.. anche io spesso 'faccio cilecca', ma sono testarda e ricomincio con le liste ogni anno! Hai ragione, tutto sommato è già tempo di pensare ai regalini per Natale!! Ti abbraccio.

      Elimina
  7. Anche io adoro fare le liste! A dir la verità per questo motivo in famiglia mi prendono anche abbastanza in giro! Deliziosi i biscottini e bellissima la tazza!
    buon we
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Alice... destino comunque quello di essere presa in giro per le liste. Come ti capisco! Grazie di essere passata. Baci.

      Elimina
  8. Antonella, sai che mi sono ritrovata tantissimo nelle tue parole? E allora iniziamo questo splendido settembre alla grande! :) Ed il primo passo sono questi strepitosi e sani biscottini!
    Bentornata e a presto
    Un caro abbraccio
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Grazia, bentrovata! Baci e a presto!

      Elimina
  9. Condivido il pensiero che l anno inizi a settembre, ancora sono legata al tempo scandito dalla scuola, nonostante siano passati tanti anni!
    I buoni propositi servono sempre, poi è difficile metterli in pratica, ma già elencarli è uno sfogo...
    Passo per un thè!
    a presto bea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Bea, si anche io sono rimasta ai ritmi della scuola e mi piace vivere settembre come l'inizio di un nuovo anno. Ti aspetto allora! Baci.

      Elimina
  10. Scusate avete ragione! Avevo sbagliato a indicare farina 00 invece che farina di farro. Ho coretto adesso. Grazie tantissime!

    RispondiElimina
  11. da degli ingredienti cosi buoni non potevano venire fuori che delle meraviglie lo zenzero da un ottimi quid di aroma e sapore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gunther, grazie! Anche a me lo zenzero piace moltissimo. A presto!

      Elimina
  12. interessante l'utilizzo della farina di farro e poi sono bellissimi.anche per me settembre è il mese della ripresa e dei buoni propositi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucy, avevo assaggiato qualche tempo fa dei biscottini di farro acquistati in una pasticceria in montagna, mi sono piaciuti molto ed ho provato a replicare l'idea.. non sono male! Grazie di essere passata e a presto!

      Elimina
  13. devono essere veramente deliziosi! li proverò di sicuro! adoro i biscotti :D Ciao e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Viola, grazie di essere passata! Anche a me i biscotti piacciono molto, il tè con due mini biscotti per me è un rito irrinunciable della giornata. A presto.

      Elimina
  14. devono essere deliziosi...il pizzicorino dello zenzero ci sta a meraviglia, mi sa!
    Posso salvarmi la ricettuzza?!
    Un abbraccio grande grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Simo, ah io lo zenzero lo metterei ovunque! Baci e grazie di essere passata!

      Elimina
  15. Che delizia, con la farina di farro saranno stati fantastici!!! complimenti anche per le buone intenzioni da "inizio anno", ciao, a presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anisja, ultimamente sto provando farine diverse dalla solita 00 e devo dire che questa di farro sta diventando una delle mie
      preferite. Grazie e a presto!

      Elimina
  16. Questi biscottini devono essere specialissimi.....li provero' senz'altro. Un'altra delle tue ricette super,accompagnata,come al solito,dal tocco in piu' dell'idea regalo per il the'con le amiche. Un abbraccione grandissimo e ancora mille complimenti per il tuo blog veramente originale!!!!!!

    RispondiElimina